Angela Sebastianelli

Notizie Yoga

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

"Siamo in autunno, e le foglie dorate che cadono a una a una sono veramente belle. Una passeggiata di dieci minuti nei boschi, osservando il respiro e coltivando la presenza mentale, mi rinfranca e mi ristora. In questo stato, posso davvero entrare in comunione con ogni singola foglia.

Naturalmente, passeggiando da soli per un viottolo di campagna è più facile coltivare la presenza mentale. 

In compagnia di un amico che non parla, ma è impegnato anche lui a osservare il respiro, lo si può fare senza difficoltà.  Ma se l'amico ci rivolge la parola, la faccenda diventa un pochino più difficile. Se pensate in cuor vostro: "Vorrei tanto che la smettesse di parlare, così potrei concentrarmi", la presenza mentale è già persa.

Ma se invece pensate: " Se vuole conversare risponderò, ma senza interrompere la presenza mentale, consapevole del fatto che stiamo camminando insieme lungo questo sentiero, consapevole di ciò che dice, continuando allo stesso tempo a osservare il mio respiro".

Se riuscite a pensare così, conserverete la presenza mentale. Praticare in situazioni simili è più difficile che da soli, ma se continuerete a praticare malgrado tutto, la vostra capacità di concentrazione si rafforzerà moltissimo. Una canzone popolare vietnamita dice:"

Praticare la Via è difficile innanzitutto a casa propria, poi tra la folla, poi alla pagoda".

E' solo in situazioni attive e pressanti che la presenza mentale diventa veramente una sfida!".

(Tratto da: Il miracolo della presenza mentale - Thich Nhat Hanh)

Pin It

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'equilibrio dello yoga

"Lo Yoga crea equilibrio tra gli squilibri della testa e del cuore, del corpo e della mente, dell'anima e della personalità."

- Yogi Bhajan -

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it

 

Privacy Policy