Angela Sebastianelli

Notizie Yoga

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Seduti in Posizione Facile, mettete le mani a pugno con i pollici tesi all'infuori.

Portate entrambi i pugni davanti al mento con le falangi centrali dei medi a contatto.

Con i pollici chiudete le narici in modo da lasciare soltanto un piccolo spiraglio per il passaggio dell'aria.

poi, senza spostare i pollici, inspirate ed espirate con respiri lunghi e profondi.

Il "Prana legato": a causa della resistenza si esercitano tutti i muscoli dell'apparato respiratorio e a causa dell'aumentata pressione si ha un maggiore scambio di Prana e di gas.

Rilassatevi a lungo e profondamente in Shavasana (posizione supina), 10/15 minuti.

(da "Kundalini Yoga"  - Satya Singh)


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Pin It

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'equilibrio dello yoga

"Lo Yoga crea equilibrio tra gli squilibri della testa e del cuore, del corpo e della mente, dell'anima e della personalità."

- Yogi Bhajan -

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it

 

Privacy Policy