Angela Sebastianelli

Notizie Yoga

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

(Da Teoria e pratica del Pranayama - l'arte della respirazione yoga - B.K.S. IYENGAR)

Nadi, dhamani e Sira sono organi tubolari o dotti del corpo fisico e del corpo sottile che convogliano l'energia in forme diverse.

La parola "Dhamani" deriva da "dhamana" che indica un mantice. L'analogia più calzante è un'arancia.

la buccia rappresenta il corpo grossolano (sthula), le membrane il corpo sottile (suksma) e gli spicchi che contengono il succo il corpo causale (karana).

Le Nadi portano l'aria, i Dhamani portano il sangue, e i Sira distribuiscono la vitale energia seminale in tutto il corpo sottile.

L'Ayurveda è la scienza della vita e della longevità.

Secondo i suoi testi che trattano l'antica medicina indiana, i Sira partono dal cuore. Portano il sangue (rakta)e la vitalità seminale (ojas) dal cuore e al cuore.

I Sira hanno uno spessore maggiore quando partono dal cuore e si assottigliano via via che si diramano, come le nervature di una foglia.

Di essi, settecento sono considerati importanti. 

Sono divisi equamente in quattro categorie, ognuna delle quali provvede a uno degli umori: il vento (vata) per il regolare funzionamento del corpo, la bile (pitta) per armonizzare gli organi, la flemma (kapha) perché le giunture si muovano liberamente e il sangue (rakta) che fa circolare l'ossigeno e la sua forma d'energia vitale.  

...Alcuni Nadi, Dhamani e Sira possono corrispondere alle arterie, alle vene e ai capillari dell'apparato respiratorio e circolatorio. Possono essere inoltre nervi, canali e dotti del sistema nervoso, linfatico, ghiandolare, e dell'apparato digerente e genito-urinario del corpo fisico e fisiologico.

Altri portano l'energia vitale (prana) al corpo mentale, l'energia intellettuale (vijnana) al corpo intellettuale, ed energia spirituale al corpo casuale o spirituale (anima).

Il punto terminale di ogni nadi si trova in un follicolo, in una cellula o in un pelo. Funzionano come punti d'entrata e d'uscita di varie energie.

In tutto, 5,9 miliardi di esse scorrono nel corpo grossolano, in quello sottile e in quello casuale.

Non c'è da stupirsi se viene detto che il corpo è pieno di nadi.

 (Tratto da: "Teoria e pratica del Pranayama" - B.K.S. IYENGAR)


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Pin It

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'equilibrio dello yoga

"Lo Yoga crea equilibrio tra gli squilibri della testa e del cuore, del corpo e della mente, dell'anima e della personalità."

- Yogi Bhajan -

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it

 

Privacy Policy