Notizie Yoga

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La SEMITORSIONE SPINALE, chiamata anche Ardha Matsyendrasana è una posizione yoga benefica, a livello energetico, per il cuore.

Estremamente salutare aiuta fisicamente anche a rilassare le tensioni nel petto, causate dallo stress emotivo.

 LA TECNICA - Sedetevi con le gambe dritte davanti a voi. Piegate le ginocchia e fate passare il piede sinistro sotto il ginocchio destro, appoggiandolo sul pavimento appena all'esterno dell'anca destra, con il ginocchio direttamente davanti all'ombelico.

Appoggiate il piede destro all'esterno del ginocchio sinistro. Sedetevi su entrambi i glutei, tenendo il bacino parallelo.

Mettete la mano destra a terra vicino al sacro e abbracciate con la sinistra l'esterno del ginocchio destro. Tenete le spalle parallele.

Inspirando allungate la spina dorsale, premendo a terra con il braccio destro per aiutarvi.

Espirando, iniziate gentilmente a ruotare il torso verso destra, cominciando solo con la spina dorsale lombare.

Continuate gradualmente, nell'arco di diversi respiri: allungatevi mentre inspirate, ruotate mentre espirate.

Portate progressivamente in torsione anche la parte media e alta della spina dorsale, finendo con il collo.

Già dalle prime fasi della torsione vi risulterà più comodo appoggiare il ginocchio destro contro l'interno del gomito sinistro. Mantenete tutto il tempo le spalle parallele e rilassate.

Quando avrete raggiunto la torsione completa, praticate una respirazione diaframmatica lunga, lenta e profonda.

Per uscire dalla posizione, inspirate allungando la spina dorsale, quindi, espirando, iniziate a ruotare in senso inverso, cominciando dal collo e scendendo lungo la spina dorsale.

Completate lentamente la torsione e riportate il torso rivolto in avanti.

Mettetevi seduti in una posizione comoda, facendo una pausa per assimilare gli effetti della torsione; poi ripetete dall'altro lato.

VARIANTI  - Tenete allungata la gamba che rimane a terra. - Fate la torsione senza accavallare le gambe.

AVVERTIMENTO - In caso di problemi alla colonna vertebrale, praticate la posizione con cautela e solo se non avvertite alcun fastidio.


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Pin It

Cerca

Le Notizie Yoga

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'estasi più grande

“Non esiste estasi più grande del conoscere se stessi”.

Osho

Ultime notizie

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it