Angela Sebastianelli

Notizie Yoga

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sedetevi in posizione facile con la schiena dritta e applicate il Jalandhar Bhand (o blocco del collo).

Rilassate le braccia e posizionatele con i gomiti piegati. 

Alzate gli avambracci fino a quando le mani si trovano a livello del cuore. 

Piegate i pollici attraversando i palmi delle mani fino a quando la punta del pollice si riposa sulla base dell'anulare di ogni mano. 

Mettete il ​​dorso delle mani l'uno a contatto con l'altro e premete leggermente insieme. Assicuratevi che le spalle siano rilassate.

Il Dristhi (la direzione dello sguardo), è focalizzato sulla punta del naso. Inspirate profondamente in otto parti uguali ed espirate in altrettante otto parti uguali.

In questa meditazione, non è previsto alcun Mantra particolare.

Iniziate con 11 minuti di pratica, in seguito, quando ve la sentite, aumentate il tempo, (fino a 22 minuti). 

Successivamente, con più esperienza, aumentate fino a un massimo di 31 minuti.


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Pin It

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'estasi più grande

“Non esiste estasi più grande del conoscere se stessi”.

Osho

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it

 

Privacy Policy