Angela Sebastianelli

Notizie Yoga

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

"Il semplice contorsionismo non è yoga.

Non lo è nemmeno se pratichi yoga senza espandere l'intelligenza in ogni parte del tuo corpo, o se lo pratichi senza spiritualità.

Ciò che definisce lo yoga, non è quello che si fa, ma come si fa".

Geeta Iyengar


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Suiwo, il discepolo di Hakuin, era un bravo insegnante. Un'estate, durante un periodo di ritiro, ebbe la visita di un allievo che era venuto a lui da un'isola meridionale del Giappone.

Suiwo gli diede il problema: "Senti il suono di una sola mano".

L'allievo si fermò per tre anni da lui, ma non riusciva a superare questa prova. Una notte andò in lacrime da Suiwo. "Devo tornarmene confuso e svergognato nella mia isola."

disse "perché non riesco a risolvere questo problema".

"Aspetta un'altra settimana e medita incessantemente " gli consigliò Suiwo. Ma il discepolo non ricevette l'Illuminazione.

"Prova ancora per una settimana" disse Suiwo. L'allievo obbedì, ma invano.

"Ancora un'altra settimana". ma non servì a nulla. Disperato, lo studente pregò il maestro di lasciarlo libero, ma Suiwo gli chiese di meditare per altri cinque giorni. 

Anche questi trascorsero senza risultato. Allora il maestro disse: "Medita per altri tre giorni, poi se non riesci a ottenere l'Illuminazione, faresti meglio a ucciderti".

Il secondo giorno l'allievo fu illuminato. 


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Conoscere e comprendere il proprio Dosha dominante può davvero aiutarci a migliorare il nostro rendimento durante la giornata, può migliorare la digestione, ma anche tutto il resto del lavoro sul nostro corpo e sulla nostra mente. 

Questa attenzione, può aiutarci non soltanto nel raggiungimento degli obiettivi che ci prefissiamo durante la giornata, ma ci assicura anche un buon sonno alla fine della giornata!   

Le persone che hanno un particolare Dosha dominante, dovrebbero prestare particolare attenzione durante il periodo in cui il Dosha è prevalente, perché potrebbero trovarlo troppo pesante da gestire. 

Mentre infatti un tipo di Dosha potrebbe avvertire un picco di energia in un determinato momento della giornata, un altro tipo di Dosha potrebbe essere al contrario più pigro e più lento ad affrontarla!

 

Vata è il meno stabile fra tutti i Dosha,  Kapha è il più pesante e Pitta, il più volatile. 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

"Voi siete il vostro desiderio stimolante recondito.

Il vostro desiderio è la vostra volontà.

La vostra volontà è la vostra azione.

La vostra azione è il vostro destino."

Brihadaranyaka Upanishad IV,4,5


Parampreet Kaur 

Lezioni di Kundalini Yoga
e di Yoga in gravidanza

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'equilibrio dello yoga

"Lo Yoga crea equilibrio tra gli squilibri della testa e del cuore, del corpo e della mente, dell'anima e della personalità."

- Yogi Bhajan -

Contatti

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Angela Sebastianelli 
Cell: 338 33 03 108
Email: info@yogaharinam.it

 

Privacy Policy