Notizie Yoga

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Se nessuno ci mettesse alla prova, non avremmo modo di sviluppare la nostra pazienza!
Ringraziamo sempre chi ci da questa opportunità!
 
"Nel decimo secolo, il grande maestro indiano Atisha fu invitato in Tibet per aiutare a risollevare il Buddhismo. Questo maestro indiano portò con sé un cuoco indiano. Il cuoco indiano non fece mai nulla in modo corretto o rispettoso; era assolutamente detestabile e molto

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una donna è influenzata con molta forza dalla Luna. Ogni  donna ha il suo ciclo mestruale; è influenzata dalla collocazione della Luna in ogni singolo momento; è influenzata dalla collocazione della Luna alla nascita; è influenzata anche dal suo ciclo ormonale che riceve direttive anche dalla Luna; è influenzata anche dai suoi 11 punti lunari (linea dei capelli, sopracciglia, guance, lobi delle orecchie, collo, labbra, ombelico cosce, capezzoli, clitoride, vagina). 

La meditazione per equilibrare i centri lunari è veramente buona per aiutare una donna ad imparare a tenere l'energia lunare sotto il suo controllo.

E' una meditazione che ogni donna dovrebbe fare prima di ogni altra meditazione su questa terra, ne ha bisogno per essere in equilibrio fra queste tre energie: il ciclo della luna esterna, la luna dello zodiaco e del ciclo della luna interna.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa respirazione potente ed energizzante ripulirà il sangue e aumenterà il flusso di ossigeno verso il cervello.
Rafforzerete il centro dell'ombelico e il sistema nervoso e immunitario, riportandovi all'equilibrio.
Dopo aver praticato questa respirazione per 1-2 minuti, vi sentirete rinvigoriti e rivitalizzati.
 
- Seduti in Posizione Facile, con le mani in Gyan mudra sulle ginocchia, chiudete gli occhi e focalizzate la vostra attenzione al Terzo Occhio.
 
- Iniziate ad inspirare ed espirare con le narici e la bocca chiusa. Si tratta di una respirazione rapida e potente (puntate alle 2-3 respirazioni al secondo) stimolata dall'ombelico, senza pause tra inspirazione ed espirazione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'aura può essere descritta come la vostra proiezione e protezione energetica, che include lo spazio intorno al corpo. Se la vostra aura è in buona salute, può estendersi fino a quasi tre metri dal vostro corpo. Un'aura sana vi aiuta a filtrare e ad avanzare tra le negatività e vi aiuta a mantenere la vostra identità anche nel mezzo della confusione o della negatività degli altri.

Sedetevi in posizione facile. Piegate la gamba destra sollevando il ginocchio, così che il piede sia ben appoggiato a terra. Posate la pianta del piede sinistro contro il fianco del piede destro. la parte anteriore del piede sinistro poggia subito dopo il malleolo del piede destro.

Chiudete a pugno la mano sinistra e appoggiatela a terra accanto al fianco sinistro. Utilizzatelo per mantenere l'equilibrio.

Appoggiate il gomito destro sul ginocchio destro e portate indietro la mano destra accanto

Cerca

Le Notizie Yoga

Energia Kundalini

Secondo la filosofia yogica, ciascun individuo possiede un'innata capacità di crescita e realizzazione personali. L'energia Kundalini può essere descritta come un'energia silente presente in ogni essere umano.
Quando tale energia viene risvegliata attraverso la meditazione, la pratica dello yoga o significative esperienze della vita, ci sentiamo carichi e percepiamo la nostra vera identità.”

L'estasi più grande

“Non esiste estasi più grande del conoscere se stessi”.

Osho

Contatti

 

Associazione Culturale Yoga Hari Nam

Via Acqua Donzella, 40 - 00179 Roma

Zona Colli Albani - Arco di Travertino

Cel: 338 33 03 108

Email: info@yogaharinam.it

Email: parampreetkaur68@gmail.com